Antifurto per casa GSM: funzionamento e installazione

antifurto casa GSM

Un antifurto per casa GSM è un sistema di sicurezza che, oltre a mettere in atto le funzioni classiche di un impianto di allarme, è in grado di avvisarci anche telefonicamente, mandandoci un’apposita segnalazione, se nella nostra abitazione si è verificata un’intrusione e se è in corso un tentativo di furto. Le connessioni dell’antifurto con il nostro smartphone sono molto importanti, perché contribuiscono a poter beneficiare di un più elevato livello di sicurezza. Infatti è sempre molto importante essere avvisati in caso di effrazione, perché così possiamo intervenire tempestivamente, anche avvertendo qualcuno di nostra fiducia o eventualmente le forze dell’ordine.

Come funziona l’antifurto per casa GSM

Un sistema di sicurezza GSM come antifurto per casa funziona mediante l’applicazione al sistema di allarme di un combinatore telefonico GSM. È così che i proprietari dell’abitazione, anche se sono lontani, possono essere avvisati in tempo se c’è qualcosa che non va all’interno dell’abitazione.

Quindi da questo punto di vista si comprende bene come l’allarme per la casa di questa tipologia GSM si riveli molto utile ed innovativo. Tra l’altro il sistema GSM si può utilizzare in combinazione sia con l’antifurto da interno che con quello da esterno.

In entrambi i casi si rivela molto funzionale, perché ci può dare degli avvertimenti davvero significativi, anche quando viene invaso il perimetro dell’area da proteggere, che può identificarsi con lo spazio esterno alla nostra abitazione.

Il GSM con l’antifurto cablato o con l’antifurto wireless

L’antifurto per la casa GSM può essere integrato sia con un antifurto cablato che con un sistema di allarme wireless. Ma quali sono le differenze fra i due tipi di antifurto? Il primo, quello cablato, è un sistema di allarme tradizionale, che viene collegato attraverso dei cavi elettrici. Quindi per installarlo bisogna tenere conto anche dell’eventualità di fare traccia nei muri e per i collegamenti elettrici.

Nel caso invece del sistema wireless, siamo di fronte ad un sistema più innovativo, visto che funziona senza fili e pertanto per la sua installazione non è necessario predisporre delle opere murarie. Il sistema di allarme senza fili si collega utilizzando le alte bande di frequenza che garantiscono un significativo grado di protezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *